domenica 21 agosto 2016

annunciata per Lunedi 22 agosto la Grande Manifestazione contro il GRANDISSIMO BUCO di BILANCIO che ha messo in ginocchio i piccoli investimenti a beneficio della collettività TUTTA !!

Una manifestazione fuori dagli schemi ci racconta eccitata la leader (la sorella tonta delle sorelle archeologhe).
Questo paese ha bisogno di una svolta epocale, basta sprechi o favoritismi, le palline sull'albero di Natale lo posso solo mettere IO, cosi come le torte di riso alle feste paesane, il mio forno è meglio di tanti altri......


Bando alle ciance questa manifestazione deve rappresentare l'unità degli albergatori dei commercianti, tutti dai venditori di latte fresco &conservato ai fiammiferai devono venire a darci sostegno i venditori di tappeti & asciugamani spesso abusivi li dobbiamo combattere uniti.
Pretendiamo che la ronda dei vigilantes notturni accerti ove possibile che questi tappeti & asciUgamani VENGANO OBBLIGATORIAMENTE LAVATI ED IGiENIZzATI, è una vergogna sapete quanti turisti ci contattano per dirci che li comprano per una miseria ma puzzano orribilmente ?
Figuratevi un pò, vengono da TUTTO il mondo, e rimangono fregati dai quei 4 negher che sventolando tutto il giorno questi tessuti, li macchiano  e pretendono di venderli a peso d'oro !!
BASTA BASTA BASTA

Abbiamo bisogno di unità nel difendere i nostri diritti di buoni paesani, chiunque lunedi potrà partecipare in maniera bonaria (ovviamente) a questa marcia per la PACE.
Potranno partecipare coloro che hanno versato tanti soldi per comprare (sulla carta ad oggi) i box del parcheggio sequestrato nel 2012, potranno partecipare tutti coloro che negli ultimi venti anni hanno fatto il bagno nel golfo (sapendo o no, che i cessi pubblici scaricavano direttamente in mare).
Vogliamo far partecipare anche quelli che non sapevano che arrivava una cella frigorifera che avrebbe "aggregato tutti i caciu', che magari votavano da li a poco, una faccia onesta, per presa visione sulla fiducia.
Possono venire pure quelli che hanno una mezza fogna abusiva, pagata da tutti (e perchè NO?).
Parteciperà che predica bene e nel frattempo razzola male, tipo chi ha o aveva l'1% della società dentro al parck.
Potranno partecipare sia moglie che marito, meglio ancora con figlio esagitato.

Chi negli ultimi 10 o 15 anni ha fatto più di 5 genuflessioni, sarà il benvenuto, cosi come chi NON si è mai reso conto di niente e ha tirato dritto per sua strada.
A fatica visto l'età e il peso,  parteciperanno tutti coloro che nella ricostruzione hanno ri costruito, ovviamente parteciperanno a braCcetto con chi NON ha visto ne sentito.

Sarà una festa paesana, la PIù BELLA FESTA DI SEMPRE

quella di lunedi, 

vi raccomandiamo calma & sangue freddo, vi raccomandiamo di NON prendere di mira nessuno e portare rispetto a TUTTI.
deve essere una festa partecipata, abbiamo il dovere di ribellarci, di far sentire pacatamente che NOI ci siamo e che difendiamo i NOSTRI DIRITTI (ovviamente nostri nostri) e non come i Komunisti quello che è tuo è mio e quello che è mio è mio !!

Insomma lunedi venite TUTTI ci troviamo verso le 15/16 di fronte al parcheggio (quello non sequestrato ovviamente) e da li in mesta processione ci fermeremo di fronte alla Stazione.
Dove ad attenderci i venditori di tappeti & asciugamani (speriamo puliti e profumati di lavanda) FUMEREMO il kalumet della PACE..

sarà la festa di tutti, sia delle guardie sia dei ladri, di quelli del Milan e di quelli dell'INTER

Dai a domani.....


Ps dimenticavamo, pure quelli che volevano la VILLETTA POPOLARE potranno marciare, e pazienza che si sono dovuti accontentare di Promesse tipo "chiacchere tabacco & legna il banco di Napoli NON impegna, dai pazienza.......

l'importante è la SALUTE

10 commenti:

  1. Possono partecipare anche quelli che si son fatti la villetta nei terreni della Madonna di Soviore.

    RispondiElimina
  2. E' il nuovo che avanza che in prospettiva e peggio di quello che si pensa!!! E' la sottocultura populista figla di quella CHE CI HA GOVERNATO PER 20 LUNGHI ANNI ma che in piu' e' smemorata , sopratutto tra gli organizzatori , che sono stati protagonisti determinanti del disastro. Mai come ora e' necessaria la coesione e la solidarieta' perche il rischio e' grande ma e' anche il momento di mostrare gli attributi e, sopratutto, governare con la gente e per la gente che ha il diritto di essere guidata e...puntualmente informata per non soggiacere ai venditori di vuota demagogia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma questa gente non ha ancora finito di fare ......schifo!!!! Vergogna !!!!!

      Elimina
    2. Magari vendessero solo demagogia!
      Hanno svenduto la nostra cultura,la nostra dignita'ed il nostro futuro!
      In altri contesti non se la sarebbero cavata con processucoli e sdegno!

      Elimina
  3. Cè da difendere la territorialità dei loro prodotti,della loro merce,dei loro prezzi...partecipate numerosi...CITTADINI DI QUESTO ORAMAI VENDUTO PAESE.

    RispondiElimina
  4. Parteciperemo in 900.
    Tutti quelli che volentieri ( € € € € € € € )lo votarono .

    RispondiElimina
  5. bella manifestazione

    RispondiElimina
  6. come volevasi dimostrare!!! l'armata brancaleone si e' ritirata prima di..partire per l'epica battaglia per il ripristino della " legalita'".

    RispondiElimina
  7. L'anonimo delle 6:45 dice : " Paese Venduto ".
    E' vero !!!.
    E' vero due volte !!!.
    Fra 15 anni , a forza di non capire un cazzo , di pensare al proprio orto , di fare sagre senza senso , di avere sindaci plurieletti che si fanno il parcheggio privato sotto casa , di tentare speculazioini edilizie per le villette degli amici arriverete ad avere un sindaco CINESE e allora il bescanta' lo farete in lingua madre e il 31 dicembre non sara' piu' l'ultimo dell'anno.
    Invece delle acciughe spagnole mangeremo il cane fritto con il benestare degli animalisti .
    Nel frattempo pero' , per una dimostrazione di lungimiranza , apriamo un'altra gelateria in via roma o vendiamo altre saponette gialle o vendiamo trofie al pesto fatte in locali di 5 metri quadrati perche' cosi' valorizziamo i prodotti ........ delle nostre terre .
    Quali terre ?
    Quelle congelate e dell'inverno a chiusura totale ?
    Con un paese\sindaco cinese avremo il vantaggio che la merda da 5 euro del mercato al giovedi' potremo comprarla tutto l'anno e non pagarla 50 euro come la vendono ora certi negozi " residenziali ".
    Un vero risparmio !!!.

    RispondiElimina