domenica 31 luglio 2016

Alla "PAGLIACCIA" fa sapere che.....

Riceviamo mail su

paese.libera@libero.it

& pubblichiamo



Se ce ne fosse ancora bisogno,nell'odierno consiglio comunale,si e'sancita la condotta amministrativa della passata Amm. Com.le.
Per una"distrazione"dopo l'altra,in due diverse operazioni,si sono create le condizioni per appesantire ulteriormente le nostre groppe dei debiti creati con atti amministrativi inspiegabili o mancanti.
Cosi ,tanto per ridere si deve risarcire l'ordine
dei frati Francescani di Genova di 117mila
euro per la parte di loro proprieta'di un noto ristorante,affittato mensilmente al prezzo estivo di un monolocale.
Inoltre,senza una variante in corso d'opera dovremo sobbarcarci altri 20 mila euro per l'illuminazione a led,non prevista a progetto,ma ben presente nel calcolo,per quella via Buranco che va,si al cimitero,ma che con certi servizi si ferma ad un certo numero civico...E siccome ad ogni consiglio comunale,la storia si ripete,mi sa tanto che non sia finita qui.Ognuno la pensi come crede,ma TUTTI devono prepararsi ad aprire i portafogli.Poi,magari,c'e'chi mugugna per le poche feste in piazza,o perche'si risparmia non facendo spettacoli pirotecnici.RIDICOLI!!



Se diciamo se....

questa Amministrazione INVECE che rincorrere le 

SUPERFICIALITA' commesse dai FUNZIONARI di maria, avesse a 

disposizione il tempo PERSO dietro a queste cavolate 

(che ci faranno

 tirare fuori TANTI SOLDINI dalle NOSTRE TASCHE)

& ancora 

di più se avessimo QUESTI SOLDI, certo che SI, 

si 

potrebbero avere più vigili e quindi più LEGALITA'


signora dei PAGLIACCI (forse intende gli amici di 

maria) se ne faccia una ragione, la CORTE dei CONTI 

ancor prima della MAGISTRATURA ci dirà chi ha ragione


su fb metta le sue varie trombate o mangiate che 

siano, lasci giocare chi ne ha la capacità a fare il 

GIUDICE


che ne vedremo delle belle a partire da NOVEMBRE 2016

13 commenti:

  1. A.BELLA DE TURIGGIA

    RispondiElimina
  2. la sua presenza nell'aula del consiglio comunale ha illuminato lo scenario dove le recite del FARE hanno indubbio successo!!! Lei insieme ad altre signore hanno dimostrato un interesse superiore per il bene comune , sopratutto quando si e' parlato di parcheggi di suolo pubblico e di spese fuori bilancio!!!!! nessun interesse personale da difendere ma solo un profondo interesse per la " COSA NOSTRA"

    RispondiElimina
  3. E quando i terrazzi si trasformavano in camere ?.

    RispondiElimina
  4. Forse I terrazzi trasformati in camere erano il simbolo della managerialita

    RispondiElimina
  5. No ..... erano il simbolo della " .... faccimmo i cazzi nostri .... ".

    RispondiElimina
  6. Quindi vuol dire che sono incazzati perche non riescono piu a fare I cazzi propri

    RispondiElimina
  7. E certo che sono incazzati.
    Sono saltati lettini , sdraio , ombrelloni , fritti misti , aperitivi and digestivi , pacchi dono natalizi e di compleanno , parcheggi abusivi , ...... .
    Io sarei incazzatissimo !!!.

    RispondiElimina
  8. Ma perche'il cittadino di strada sa e vede simili anomalie .perche' chi e' preposto a tali compiti .........

    RispondiElimina
  9. Alla ......... non far sapere quanto e' buono il formaggio con le pere.

    RispondiElimina
  10. ORMAI SIAMO UN PAESE MARCIO .LO DICO CON DOLORE MA E' COSI'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amico bello!!tutti colpevoli...tutti innocenti!!può star bene a tè ma sarebbe meglio distinguere

      Elimina
    2. Anonimo delle 22:18.
      Siamo ....... tienlo per te e per quelli con i quali avete sostenuto per lunghi 10 anni un indagato .

      Elimina