venerdì 13 maggio 2016

analizziamo !

SEI per il si
due per il NO

tre per il vorrei ma non posso ???

Una astensione motivata in maniera PROPOSITIVA ?


Una domanda sorge spontanea, uno dei tre si è astenuto e come al solito ha ampliamente motivato !


due si sono astenuti, ma.... MA   fino ad ieri dove eravate ? si sono chiesti in molti presenti...

Aneddoto: tra la folla accorsa numerosa (molti dei quali oppositori e appartenenti al ex regime) c'era chi prendeva appunti (?) 

Incredibile cosa si è portati a fare, per sfamarsi di DEMOCRAZIA !

nel frattempo a Manarola un crocerista è mezzo morto per la strada, e la RUMENTA aumenta.....


w il progresso
Discutere con certe persone e' come giocare a scacchi con un

 piccione. Puoi essere anche il campione del mondo ma il piccione 

fara' cadere tutti i pezzi, caghera' sulla scacchiera e poi se ne andra'

 camminando impettito come se avesse vinto lui.

27 commenti:

  1. come mai eravate cosi pochi ? le truppe si ritirano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amica cara!!! non si ritira nessuno perche' anche oggi abbiamo avuto la certezza della bonta'delle nostre scelte!! Il sindaco Emanuele ha ringraziato i suoi collaboratori che hanno predisposto il modo rapido e puntuale il Bilancio Consuntivo mentre L'ex ha goduto, si fa per dire, perche e' riuscito a far rimandare l'ultimo punto in discussione in consiglio comunale. Pura DEMAGOGIA che ha soddisfatto solo insoliti presenti che prendevano appunti inconsapevoli e persino patetici perche' dimentichi ipocritamente del recente passato!! c'e' un rigurgito reazionario strumentale e populista che non ha futuro!!!!

      Elimina
  2. interessante questa folta partecipazione di individui che non si sono mai visti in consiglio. C'era qualche festa in programma?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti quelli che si sono messi in prima fila sono gente che hanno vissuto sempre di privilegi e amaramente non si sono ancora rassegnati a dover agire nella legalità!

      Elimina
    2. Si, pensavano di festeggiare ma sono tornate a casa delusi. Poverini ....che pena che fanno . Come è triste la loro vita.

      Elimina
  3. Pochi ?
    Abbiamo dato spazio alle ...... " chiome " .
    Ne avevamo bisogno per colmare un vuoto !!!!!!!.

    RispondiElimina
  4. Oggi i presenti al consiglio comunale hanno assisto ad uno spettaccolo paterico con parenti al seguito. Oggi il recente passato non esiste, Esiste solo l ebbrezza del momento .Oggi non c'è tempo per laa VERGOGNA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando il piccione finira' arrostito???

      Elimina
    2. Con la sentenza(la prima di altre)che
      scaturira'dal processo di autunno!!!

      Elimina
  5. Festa del limone.
    Proloco delle mie brame, chi e' il piu' bello del reame?

    RispondiElimina
  6. meno male che si accettavano solo banchetti con prodotti a base di limone. Mi sembra ci siano negozi in strada che vendano di tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fan bene...il comune non vigila

      Elimina
    2. non deve vigilare il comune

      Elimina
  7. Parterre de roi ?
    Ho sentito tante sciocchezze ....... da parte di chi ,memoria assai labile , fece a suo tempo ricorso ( consiglio comunale del 19\11\2007 ) alla presenza e aiuto dei consiglieri di minoranza visto che " le sue truppe " presenti in numéro irrisorio ( solo 5 consiglieri di maggioranza )non riuscivano neppure a garantire il numéro légale per svolgere il consiglio comunale.
    Se la minoranza se ne andava non si approvava il bilancio di maria.
    Lo sapevate ?.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lui se ne sarebbe andato

      Elimina
  8. Debiti fuori bilancio e relativi buchi .
    A genova dicono :
    " EMU ZA DETU ".
    Tradotto in italiano vuol dire che qualche ex ci ha gia' pensato .
    E ....... parlano di bilancio comunale.

    RispondiElimina
  9. Ma al consiglio comunale di ieri Venerdi 17 maggio vendevano giornali ?.

    RispondiElimina
  10. Una cosa mi incuriosisce: ma veramente l'uomo del fare spera che cada il consiglio formato dagli uomini di Emanuele? Veramente spera di ripresentarsi e essere eletto? Si è vero qualcuno che ama l'ingiustizia non voterà più Emanuele ma molti molti monterossini hanno capito come ha funzionato per 10 anni la giunta del fare. E pare non solo loro a Monterosso. Lasciamo passare l'estate e vedremo che lo hanno capito anche uomini di La Spezia.

    RispondiElimina
  11. In consiglio si sono visti coloro che non possono più fare maneggi, tutti pensavano che prendessero appunti, invece c'è chi giura che stavano facendo conti. Forse contavano cosa hanno perso in questi due anni e in che modo avrebbero recuperato se saltava il banco. Ma la festa è stata rimandata a data da destinarsi. E' il caso di cambiare il nome da Felice a Infelice.

    RispondiElimina
  12. Speriamo che escluso quei pochi ,i monterossini abbiano capito cosa significa essere amministrati da un sindaco leale e onesto,che non esiste nessuna differenza tra cittadini non esiste il cittadino a,il cittadino b,ma siamo tutti uguali con gli stessi diritti e gli stessi doveri. Questo e democrazia, questo e legalità ,questo e onesta . Meditate !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sorge un dubbio... chi c è realmente dietro l amministrazione?chi impartisce realmente gli ordini? Non verranno dettati da sp? Magari dal pd spezzino? Birovitz tu che dici?

      Elimina
    2. la lista di Emanuele e' CIVICA!!!!! e Emanuele e' una persona di capacita, autonomia mentale e moralita' indiscusse!!!! SESUN!!!!!!!!!!!!!!!! de M.....DA!!!!!!!!!!!

      Elimina
    3. dietro c'e' la casta che per 20 lunghi anni ha gestito il potere a MR. Dietro ci sono quelli che hanno sostenuto il Principe di Buranco che ha avuto successi indiscussi negli ultimi anni, Dietro c'e' LUI che ci ha governato " ( !!!! ) per lunghi..lunghissimi anni. Prima di parlare di " ALTRO e ALTRI " sciaqquati la BOCCA !!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  13. Convocazione Cons. Comunale.
    Quando lui ( vedi maria ) predica bene e razzolava male.
    Prendo una convocazione a caso delle tante possibili.
    Il consiglio comunale del 27\11\2007 ( martedi ) veniva convocato dal maria il 24\11\2007 cioe' solo tre giorni prima del suo svolgimento ( vedi comunicazione prot. 11376 del 24\11\2007).
    Ma c'e' di piu'.
    Il maria con nota da lui stesso firmata scriveva : " ... domani 25\11\07 e' aperta la segreteria comunale dalle 10:00 alle 12:00 per visionare gli atti relativi agli argomenti da trattarsi in consiglio ".
    Vi faccio notare che il giorno 25 era domenica ( giorno che di solito si trascorre in comune !!!! ) .
    Ne risulta quindi che il maria lasciava ai consiglieri di minoranza SOLO DUE GIORNI PER VEDERE GLI ATTI DEL CONSIGLIO e un giorno dei due era domenica .
    Quando si dice una persona .......... democratica.
    Eleggetelo ancora un po' insieme alla sua ciurma e vedrete che starete altri dieci anni ....... pene pene .

    RispondiElimina
  14. Hanno proprio la faccia come il ..........Non si vergognano ...Si mettono anche In prima fila. Che tristezza che fanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo prima andava molto meglio gli ordini venivano impartiti dal duro di buranco ,o dal massese che dir si voglia bei tempi quelli con maria

      Elimina