lunedì 8 dicembre 2014

Tra pochi giorni è NATALE....

riceviamo & pubblichiamo n° 2 commenti

In piazza S. Pietro , dove il natale non l'hanno nel cuore ( oh si' ? ) , hanno scelto di apparire come ovunque . Per noi un alberello era troppo ? Due lucine erano troppo ? Se tu dici che qualcosa ci sara' aspettiamo ma , mi raccomando , che sia solo qualcosa : non esagerate !!!


Una signora dice : " sono finiti i tempi dell'apparire " . Forse un piccolo alberello con qualche luce era troppo ? Forse qualche luce lungo le vie era troppo ? In posti dove natale lo hanno davvero nel cuore ( vedi piazza S. Pietro ) hanno acceso un piccolo albero . A manarola hanno riacceso il presepe . A Gerusalemme hanno illuminato alcune zone che sembra inutile ricordare . Eppure , nonostante nel mondo si voglia ricordare il natale anche cosi' ........ la nostra anonima delle 13:29 si altera perche' qualcuno ha notato una mancanza di ......... quello che c'e' sempre stato ancor prima che la signora nascesse . Dice che qualcosa ci sara' !!!!!! Menomale che qualcosa ci sara' . Per ricordare credo ci sia tempo



AAA  addobbatrice /tore di Albero di Natale CERCASI

Non è uno scherzo..... da anni questa tradizione veniva curata "gratuitamente" da personale specializzato indigeno (cioè del luogo)

Purtroppo il vento è cambiato

e cosi da un Natale all'altro chi l'addobbava si è improvvisamente trovato nell'impossibilità di farsi vedere ad aiutare il NEMICO !

 avere tempo libero, e una discreta dose di creatività, 
sono doti importanti

NON importa saper cucinare e trasportare tian di torte di riso alla feste paesane, 

ed avrete la possibilità di fare qualche cosa di utile per il vs paese


13 commenti:

  1. Mi fa piacere che almeno il blog abbia capito
    correttamente lo spirito del discorso .
    grazie .

    RispondiElimina
  2. Gia' era triste gli anni passati con quel povero
    alberello che , per stare in piedi , veniva infilato
    in un tubo di cemento pieno di sabbia .
    Almeno , pero' , c'erano un poco di luci
    ( il blog ne ha le foto ) lungo fegina e il centro
    storico .
    Se per la Immacolata si fanno caldarroste
    e banchetti vari ...... penso che due luci
    per natale non porterebbero a scomuniche .

    RispondiElimina
  3. Oggi, con un giorno di ritardo, ho letto l'intervista del " EX SENATORE " alla Nazione. Il primo pensiero che mi e' venuto in mente e' che " IL BUON TACER NON FU' MAI SCRITTO!!!! " Quello che a me' da fastidio che queste iniziative " estemporanee " con un sottofondo di antica ARROGANZA, portano fieno all' ANTIPOLITICA e sono motivo di " COSTERNAZIONE per le comunita' dei cittadini, che, impotenti, subiscono CORRUZZIONE, ARRICHIMENTO INDEBITO, ecc...ecc.ecc...

    RispondiElimina
  4. Hai visto che la fontana serve ?
    Che pochezza .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la pochezza e' figlia del " FARE "

      Elimina
  5. FINCHE LA BARCA VA !!!
    Hanno dato il parcheggio barche ( pagando !!! ) sulla piazzetta belvedere e mentre firmavano una delle ultime autorizzazioni si sono ricordati che li' ci metteranno il tendone di capodanno .
    Allora contrordine : le barche vanno spostate !!!.
    Tutto questo e' vero ?
    Se e' vero la mancanza di luci per le vie del paese in occasione del natale diventa uno scherzo.
    E' così difficile coordinare quello che voi stessi decidete ?
    O le barche o il tendone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finche' i detrattori di professione,o per passatempo,
      si soffermano sulle luminarie
      natalizie od il tendone per le
      feste,vuol dire che la direzione
      amministrativa e' quella giusta
      Quindi,questa e'una gran bella
      storia,Emanuele.Avanti cosi'!!

      Elimina
  6. ho tanta nostalgia della ex first Lady regina dei sassolini bianchi e del gruppo di supporto impegnato ad abbellire gli alberi di Natale con le " palline " colorate!!

    RispondiElimina
  7. Collegare la mancanza di luci , presenti a natale ovunque , con la first vuol dire essere di quel livello.
    Non c'e' problema : faremo alcuni natale al buio mentre spostano e rispostano le barche parcheggiate con un colpo di genio.
    E poi c'e' chi dice che questa e' una gran bella storia.
    Pensa se fosse brutta !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro amico delle 19.11,non so
      quali sono i tuoi parametri per
      valutare le brutte o le belle
      storie.Personalmente uso il
      raffronto dei periodi amministrativi che abbiamo
      "goduto"o "subito".
      Saro' ancora piu'chiaro:
      questo me lo sto GODENDO!

      Elimina
  8. Anch'io vorrei godere del NULLA come fai tu ma non ci riesco.

    RispondiElimina
  9. sei sempre piu' bravo, c... ancora bravo!!!

    RispondiElimina
  10. Io godo a vedere Maria andare in bici o a piedi. E godo soprattutto a vederlo prendere il treno al mattino e arrivara la sera.

    RispondiElimina